Indice di Variazione per l'anno 2014
TABELLA C

L’Istituto Centrale di Statistica ci ha comunicato che per l’anno 2014 l’indice di variazione che costituisce il meccanismo di perequazione automatica dei nostri trattamenti pensionistici è risultato del 2,09%.
Vi ricordiamo che tale indice - ai sensi dell’articolo 9 della legge 160/1975 - è collegato alle retribuzioni minime contrattuali degli operai dell’industria

(*) Le vedove degli invalidi di guerra ascritti a categoria dalla 2^ alla 8^ e deceduti per la stessa infermità che aveva dato luogo a trattamento pensionistico sono equiparate alla vedove di caduto.

(**) L’assegno di maggiorazione spetta a tutti i soggetti titolari di trattamento pensionistico di Tab. G il cui reddito non superi il tetto previsto dalla legge.

ASSEGNI DI CUMULO DI 2^CATEGORIA
GRANDINVALIDI
 
INDIRETTE
 
VEDOVE ED ORFANI DI CADUTI - ORFANI DI GRANDINVALIDI*
VEDOVE DI GRANDINVALIDI
ASSEGNO DI MAGGIORAZIONE **
TABELLA N
LIMITE DI REDDITO
(*) Le vedove degli invalidi di guerra ascritti a categoria dalla 2^ alla 8^ e deceduti per la stessa infermità che aveva dato luogo a trattamento pensionistico sono equiparate alla vedove di caduto.
(**) L’assegno di maggiorazione spetta a tutti i soggetti titolari di trattamento pensionistico di Tab. G il cui reddito non superi il tetto previsto dalla legge.
 
TABELLA F (CUMULI)
ASSEGNI DI MEDAGLIA
(importi annui)